Laboratorio del Turismo – Tourism Maker ©


Lo strano caso turistico di … Livorno

Livorno ha una storia molto diversa da quella delle altre città della Toscana, ma non meno interessante ed affascinante agli occhi degli appassionati.  La sua diversità l’ha accompagnata per secoli, facendola diventare punto di riferimento marittimo e commerciale e allontandandola dall’idea di poter essere un centro di interesse turistico.

Le sue caratteristiche sono state per decenni: mare, attrazione di villeggianti più che di turisti, commercio portuale florido, sede di un noto cantiere navale leader del settore, casa di molte comunità straniere accolte a braccia aperte da centinaia di anni.  Per secoli Livorno ha trovato ricchezza nel commercio e nell’apertura allo straniero, soprattutto quello facoltoso e con spirito di iniziativa.

Da alcuni anni però, con il fallimento ufficiale del cantiere navale, Livorno è stata costretta a rivedere la sua storia e la sua quotidianità e riqualificarsi anche turisticamente. Il profitto continua a venire dal mare, ma in modo diverso dal passato. Secondo quanto riportato dalla  tabella a piè di pagina (http://www.porto.livorno.it/index.shtm), nonostante la crisi mondiale che ha colpito l’economia occidentale a partire dalla fine del 2008, causando gravi ripercussioni sul turismo nell’anno 2009, l’afflusso dei turisti/croceristi ha subito un aumento costante (fatta eccezione per l’anno 2009 appunto) creando profitto a più livelli. I livornesi hanno riscoperto le bellezze della propria città creando tutta una serie di servizi turistici quali visite guidate, visite in battello in più giorni e più orari rispetto a prima, autobus turistici, presenza costante di accompagnatori e guide. L’ufficio informazioni è ben gestito e offre moltissimo materiale anche per gli amanti del mare, delle passeggiate in collina e delle gite in bicicletta.

Si può fare di più? Assolutamente sì. Spesso i momenti di crisi che colpiscono una comunità, grande o piccola, costringono a rimboccarsi le maniche e rivedere le proprie priorità. Nel nostro Paese abbiamo la fortuna di poter sempre contare sul turismo se si sa come attirarlo e gestirlo. Personalmente ritengo che Livorno debba rilanciarsi turisiticamente anche in altri settori, uno in particolare.  Il fatto di non avere una storia “artistica” pari a quella di altri centri della Toscana, non vuol dire che non si possa comunque lavorarci sopra. Tanto più che negli ultimissimi anni il crocerista che sbarca a Livorno non “scappa” subito alla volta di altre città della regione, ma si ferma, visita la città e il suo caratteristico mercato, si immerge nei suoi colori, fa acquisti in negozi di qualità, ma a prezzi più convenienti, scopre la vera vita della gente del luogo al di là delle mete turistiche più blasonate.  Perchè non convincerlo a trattenersi di più? Perché non riuscire a diventare un centro importante e attirare anche turisti che non arrivino dal mare?

Parafrasando un noto slogan americano: tutto si può, basta sapere come fare…

HISTORICAL STATISTICS Cruise traffic
puntini spaziatori
Pax 2009 Vessels 2009 Pax 2008 Vessels 2008 Pax 2007 Vessels 2007 Pax 2006 Vessels 2006
January
0
0
1.294
1
0
0
0
0
February
0
0
0
0
0
0
235
1
March
12.089
11
12.698
12
12.159
12
7.821
11
April
35.159
30
43.712
42
43.765
40
30.876
32
May
113.366
74
108.934
80
87.874
77
75.775
62
June
110.893
59
131.695
86
109.344
75
109.979
72
July
120.835
59
125.398
75
108.485
64
92.288
54
August
126.595
61
142.794
79
113.627
70
84.003
54
September
115.068
69
125.542
83
86.314
60
91.790
65
October
113.512
62
103.406
70
109.908
79
81.424
68
November
40.662
26
51.271
35
36.515
28
31.218
24
December
7.134
7
2.306
2
5.123
5
2.439
2
Total
795.313
458
849.050
565
713.114
510
607.848
445
Annunci

Lascia un commento so far
Lascia un commento



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: